|

I Vini

MONGARDA

Col San Martino si trova nella prima “Strada del Vino” riconosciuta in Italia, tra Conegliano e Valdobbiadene. Una zona di vigneti e casolari circondati da boschi di castagno. Qui è dove è nata Mongarda; dove, vendemmia dopo vendemmia, i vini raccontano un’esperienza fatta di impegno, lavoro, passione e paesaggi naturali.

12 ettari di vigneti dove i sapori delle uve variano da vigneto a vigneto. Una vinificazione delicata e rispettosa che permette di mantenere queste differenze lasciando parlare il territorio. Una varietà, il Glera, che ha trovato qui la migliore sintonia e che viene coltivata assieme a vecchie varietà come la Bianchetta, il Verdsio, la Perera.

BRUT Valdobiadene
Prosecco Superiore Docg

VILLA
ANGARANO

Le 5 sorelle Bianchi Michiel custodiscono un patrimonio artistico-enologico mantenendo viva una bellezza di oltre 5 secoli di età.

50 ettari di vigneti storici; una continuità produttiva dal 1800. Un terreno di origine alluvionale e la brezza notturna della Valsugana donano particolare beneficio alle viti e agli ulivi dell’azienda agricola “Le Vie Angarano”. Qui, come diceva il Palladio, il vino è sempre stato prodotto, le terre sempre valorizzate e mai abbandonate.

Gli appezzamenti dedicati al Vespaiolo interessano terreni con ottima esposizione e in cui l’escursione termica favorisce il mantenimento di un vitigno unico nel suo genere. Per conservare le caratteristiche di tipicità e unicità del Vespaiolo, l’azienda ha riprodotto e trapiantato i vecchi biotipo dei suoi vitigni a bacca bianca.

VILLA ANGARANO Vespaiolo
Breganze Vespaiolo Doc

GHIOMO

Produttori, ma non basta! Una passione tramandata da generazioni: “contadini” che vivono per il benessere della loro terra e per quello che coltivano.

Il metodo di lavorazione dei vigneti è rigorosamente tradizionale. Ghiomo produce grandi vini, diversi ogni anno, che esprimono la forza e il carattere della terra piemontese.

Un’azienda che nasce ai primi dell’800 e prende il nome da un’attrezzo usato per lavorare le botti in legno, tra Langa e Roero, a due chilometri da Alba. Terreni ricchi di marne grigie, argilla e sabbia: questo permette ai vini di esprimere una grande struttura e carattere. Per scelta, Ghiomo coltiva solo vitigni autoctoni quali Nebbiolo, Barbera e Arneis.

SANSTEU
Nebbiolo d’Alba

SANSTEU PRIMO
Nebbiolo d’Alba

VIGNA GRANDA
Langhe Nebbiolo

RUIT HORA
Barbera d’Alba

LAVAI
Barbera d’Alba

MONTE
DELMA

L’azienda prende il nome dal un piccolo rilievo che si incontra risalando la Pianura Padana separando Passirono da Monticelli, nella Franciacorta, in provincia di Brescia. A Valenzano, in un luogo ricco di storia, la famiglia Berardi inizia la sua attività dal 1920. L’azienda è oggi guidata da Angelo, Clodomiro e Armando Berardi.

Un cantina di 1000 metri quadri completamente interrata ad una profondità di 8 metri, con una temperatura mantenuta costante con un controllo termico elettronico. Sono affinati così, in 28 vasche in acciaio inox, i diversi Franciacorta che vengono poi assemblati in percentuali definite.

Nella piccola barricaia affina per qualche mese parte del vino base Franciacorta, in funzione del vitigno e della componente pedoclimatica propria di ogni vigneto. Nella zona di affinamento (o spumantizzazione) le bottiglie riposano sui lieviti il tempo necessario per diventare Franciacorta.

FRANCIACORTA Brut
Montedelma

FRANCIACORTA Satèn
Montedelma

FRANCIACORTA Rosé
Montedelma

ZAMUNER

Rappresenta una rara eccellenza nella spumantizzazione artigianale con metodo classico nel veronese. Un’antichissima vocazione vinicola a 250 metri di altitudine sul Garda Orientale dove si coltivano Pinot Nero, Pinot Meunier e Chardonnay, le basi più preziose per la produzione di grandissimi spumanti.

Una storia che deriva dalla passione degli Zamuner per gli spumanti di matrice francese e dalla scommessa di voler coltivare nel veronese alcune barbatelle di Pinot Noir e Meunier importate dalla Francia. 30 anni di impegno per proporre vini che inizialmente risultavano difficili da comprendere e la scelta di utilizzare la medesima liqueur d’expedition per tutti i Brut con il risultato di ottenere un’esaltazione unica della purezza del frutto, senza alcuna manipolazione per motivi commerciali.

MONTEFORCHE

L’azienda rappresenta una delle migliore realtà vitivinicole tra le numerose eccellenze del territorio della Provincia di Padova. Zone vocate da sempre alla viticoltura con numerosi riconoscimenti a livello internazionale che hanno stimolato i produttori ad utilizzare al meglio il grande potenziale produttivo del territorio. Monteforche si trova all’interno del Parco Regionale dei Colli Euganei, dove Alfondo Soranzo gestisce una superficie produttiva di 5 ettari nel Comune di Vo.

I vigneti Monteforche sono condotti in biodinamica e le fermentazioni in cantina rigorosamente con lieviti indigeni. Una produzione accurata e maniacale che genera qualità eccellenti e quantità limitate. Solo1.000 bottiglie l’anno per il Cabernet Franc.

MONTEFORCHE
Caberbet Franc

Chiuso per Ferie

dal 10 al 30 Gennaio

 

 

Riapriamo il 31 Gennaio